Recensione Oppo A94 5G, ha tutte le carte in regola

Recensione Oppo A94 5G, ha tutte le carte in regola

Oppo ha da poco presentato la nuova serie A ed oggi vi mostriamo la proposta Top di questa famiglia ovvero A94 5G che sulla carta ha tutte le carte in regola per essere un Best Buy, ma sarà davvero così? Scopriamolo insieme.

 

Scritto da il 21/04/21 | Pubblicato in Oppo A94 5G | Oppo | Android | Archivio 2021

Seguici su

 
 

Oppo ha sfornato una miriade di prodotti nell’ultimo periodo tutti in un modo o nell’altro interessanti, oggi vi parliamo di A94 5G, una proposta che va ad aggredire la fascia più interessante del mercato ovvero quella media.

Il prodotto è già disponibile all’acquisto in Italia in due colorazioni (Grigio gradiente Nero e Blu gradiente Viola), lo trovate su Amazon al seguente indirizzo al miglior prezzo e fino al 9 Maggio potrete ricevere in omaggio le cuffie senza fili Oppo Enco Air W32 dal valore di 99 euro.

All’interno della confezione di vendita troviamo il nostro Smartphone, alimentatore da parete con ricarica rapida a 30W, cavo USB Type C per ricarica e sincronizzazione, spilla per estrarre il vano Sim, manuali guida, cover in TPU Trasparente ed auricolari stereo.

Esteticamente le linee sono piacevoli ed in linea con il resto della gamma 2021 di Oppo, ottima la costruzione e piacevole la sensazione al tatto nonostante il vetro sia posto solamente all’anteriore in quanto tutto il resto della scocca è in plastica. 

Leggi anche:
 
Oppo A94 5G
Oppo A94 5G
 

Lo schermo è da 6,43 pollici con tecnologia Super Amoled, risoluzione Full HD Plus di 2400 x 1080 pixel con 409 pixel per pollice, luminosità massima di 800 nits e aspect ratio in 20:9.

Parliamo di un display di tutto rispetto, calibrato in maniera eccellente e visibile in ogni situazione, la tecnologia adottata poi garantisce dei neri assoluti e degli angoli di visione molto elevati.

Internamente una dotazione interessante in quanto il processore è un Mediatek MT6853 Dimensity 800U 5G a 7 nanometri, la GPU è una Mali G57 MC3 e la memoria ammonta a 8 GB per quanto riguarda la RAM e 128 GB non espandibile per quanto riguarda lo storage.

Lo Smartphone si muove sempre egregiamente e senza rallentamenti, riesce a gestire anche molte applicazioni in memoria senza scaldare o dare segni di cedimento e non va in crisi nemmeno quando utilizziamo giochi molto pesanti che risultano rapidi nel caricamento, che girano quasi sempre a 60 fps fissi ma con una grafica che arriva al settaggio medio.

La batteria integrata e non rimovibile è da 4310 mAh con ricarica rapida a 30W che ci permette di passare da 0 a 100 in circa un’ora, autonomia di tutto rispetto in quanto si coprono due giornate di utilizzo medio oppure una giornata con 6 ore di schermo attivo.

 
Oppo A94 5G
Oppo A94 5G
 

La parte fotografica prevede all’anteriore un sensore da 16 megapixel f/2.4 di buona qualità con effetto ritratto ed HDR, quest’ultima non sempre precisa.

Sul retro invece i sensori sono quattro: 48 megapixel f/1.7 standard, 8 megapixel f/2.2 grandangolare, 2 megapixel f/2.4 macro e 2 megapixel f/2.4 per la cattura delle informazioni.

In generale le immagini catturate sono apprezzabili anche su display più grandi grazie anche al lavoro del software e dell’intelligenza artificiale con riconoscimento attivo delle scene.

Con luce diurna il dettaglio è sempre ottimo, il bilanciamento generale è corretto ed anche con lo Zoom non si perde troppa grana, quando la luce cala entra in azione la modalità notte sfruttabile in ogni sensore.

Manca la stabilizzazione ottica ma è integrata quella elettronica che si può sfruttare soprattutto nei video con la modalità super stabile, i video inoltre si possono registrare in 4K oppure in Full HD con una qualità buona.

Curiosi di vedere come scatta le foto? Al seguente indirizzo l’intera galleria di test scattata con il prodotto mentre nella recensione video trovate il filmato di test.

 
Oppo A94 5G
Oppo A94 5G
 

Parlando di connettività troviamo Wi-Fi Dual Band, 5G, Bluetooth 5.1 e non manca nemmeno il chip NFC da sfruttare per i pagamenti con Google Pay.

Ottima la ricezione telefonica e l’audio sia in capsula che dallo speaker mono che comunque suona forte e con audio mai troppo “freddo”.

Presente il riconoscimento del volto 2D ed il lettore delle impronte digitali posto sotto allo schermo, in entrambi i casi funzionamento rapido ed affidabile.

Il software è Android 11 con Color OS 11, base che abbiamo già visto, conosciuto, analizzato ed apprezzato nelle recensioni di Find X3 Pro e Find X3 Lite.

Tutto gira a meraviglia, ci sono funzioni utili e funzioni che magari non utilizzerete mai e non manca il giusto grado di personalizzazione.

Ma quanto costa? 369 euro di listino, ne vale la pena? Si, anche se la fascia di prezzo è molto affollata Oppo A94 5G riesce a dire la sua, sotto i 300 euro diventerà sicuramente uno dei best buy di questa metà del 2021.

Vi lasciamo ora alla nostra recensione video in cui vi mostriamo il prodotto in azione, non dimenticatevi come sempre di iscrivervi al nostro canale Youtube, di seguirci su Telegram ma anche su Instagram, buona visione!

Recensione Oppo A94 5G, non gli manca nulla per essere un Best Buy!


Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria